Accesso ai servizi

Martedì, 30 Aprile 2024

ESERCIZIO DEL VOTO A DOMICILIO



ESERCIZIO DEL VOTO A DOMICILIO


 
 

L’elettore deve far pervenire al Sindaco del comune di iscrizione elettorale un’espressa dichiarazione attestante la propria volontà di esprimere il voto presso l’abitazione in cui dimora nel periodo compreso tra il 40° e il 20° giorno antecedente la data di votazione, ovvero tra martedì 30 aprile e lunedì 20 maggio.

La dichiarazione – anche in carta libera – della volontà di esprimere il voto presso l’abitazione, oltre a indicare l’indirizzo completo e un recapito telefonico, deve essere corredata da:

  • copia di un documento di riconoscimento in corso di validità
  • copia della tessera elettorale
  • idonea certificazione sanitaria rilasciata dal funzionario medico designato dai competenti organi dell'azienda sanitaria locale in data non anteriore al 45° giorno antecedente la votazione; tale certificazione dovrà riprodurre l’esatta formulazione normativa di cui all’art. 1 del sopracitato decreto-legge n. 1/2006, ovvero attestare l'esistenza delle condizioni di infermità di cui  al  comma  1 dello stesso articolo,  con prognosi di almeno sessanta giorni decorrenti dalla data di  rilascio del certificato, ovvero delle condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali.
La domanda può essere consegnata o inviata:
- all'ufficio elettorale del comune di Moncrivello
- a mezzo email: demografici@comune.moncrivello.vc.it
- a mezzo pec: moncrivello@legalmail.it
A seguito di verifica, da parte dell'Ufficio Elettorale, della regolarità e della completezza della domanda, all'interessato verrà notificatol'accoglimento della richiesta.
 
 

Documenti allegati: